Brembo e Marquez vincono usando dischi in carbonio sul bagnato

Home Forum Motoskills – Forum Motoskills – Sport e Gare Brembo e Marquez vincono usando dischi in carbonio sul bagnato

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #3637
      zio franco
      Partecipante

      Una vera grande novità vista Domenica

      [lo scrive @zio-franco qui nel Forum, riprendendo la notizia che domenica scorsa per la prima volta un pilota ha vnto un gran premio di MotoGP utilizzando dischi in carbonio sul bagnato. La discussione di Franco era particolarmente interessante e documentata, quindi è stata passata in home page. La trovate qui. Mastic]

      • Questo topic è stato modificato 4 anni, 4 mesi fa da Mastic.
      • Questo topic è stato modificato 4 anni, 4 mesi fa da Netbikers.
    • #3649
      zio franco
      Partecipante

      Guardavo questa immagine per altre considerazioni

      La più semplice si evince dalla copertura in carbonio,lateralmente ha delle impronte che sottintendono la possibilità,aprendole,di avere un maggior raffreddamento,penso a situazioni di bagnato-ma-non-troppo,oppure semplicemente di freddo intenso

      L’altra è quella del fissaggio rigido del disco,abitutati ormai al flottante o semiflottante,questo perchè immagino il disco in carbonio non si deforma,e sopratutto per quell’effetto di staccarsi subito delle pastiglie,anch’esse in carbonio,che annullano la necessità di non avere ancora frenata residua a beneficio dell’agilità in mancanza di effetto autoraddrizzante tipico

    • #3650
      Mastic
      Amministratore del forum

      Certe volte mi spaventi tu 😀

      Comunque oggi avresti fatto un colpaccio. Sei il primo che ha ripreso la notizia dalla Brembo. My compliments @zio-franco!

      • #3651
        zio franco
        Partecipante

        Il secondo a dire la verità,ho letto un copia incolla di ieri alle 17.56,ma come abitudine recente si riportano le parole senza interessarsi alla fonte
        Mi interessa particolarmente l’evoluzione dei materiali e del loro utilizzo dallo sport alla vita di tutti i giorni
        Brembo poi è uno dei fiori all’occhiello nazionali,patrimonio mondiale

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Vai alla barra degli strumenti