Italia locomotiva europea, ma…

Home Forum Motoskills – Forum Motoskills – Andando in Moto Italia locomotiva europea, ma…

Taggato: 

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #4984
      Mastic
      Amministratore del forum

      Sto implementando il pezzo sul mercato moto di ottobre.
      Qualche giorno fa avevo ricevuto il comunicato dell’Acem, ripreso da molte testate, che apriva dicendo che l’Italia è il primo mercato europeo.
      Vero, verissimo. E ho atteso di avere l’aggiornamento dei dati nazionali per parlarne in un pezzo unico.
      Il mercato moto italiano è spumeggiante, con forti percentuali di crescita.
      Però il tutto va visto in un insieme. E l’insieme è quello di un continente dove c’è una leggera flessione generale, con due paesi in attivo (Francia e Italia, la prima prevalentemente per la sua tradizione ciclomotoristica) e altri in netto calo (Germania, Spagna e Regno Unito).
      Fa bene l’Acem a far notare come nel complesso, in 10 anni il parco circolante motociclistico europeo sia cresciuto di 5 milioni di pezzi. Ma bisogna valutare anche i segnali del mercato, e capire dove stiamo andando. Compresa la potenzialità enorme dei mercati asiatici, che, però, in diversi casi sono ancora chiusi per i costruttori europei.

      • Questo topic è stato modificato 3 anni, 11 mesi fa da Mastic.
    • #5011
      gattostanco
      Partecipante

      Nonostante l’approssimarsi del restyling, abbiamo comprato un sacco di Multistrada… grandissima Ducati 😉
      Evviva il made in Italiy, evviva la Motor Valley (sono di parte, lo so 🙂 )
      Multistrada 1200 S MY2017

      🙂 🙂 🙂

      Lamps

      Gatt.

      • Questa risposta è stata modificata 3 anni, 10 mesi fa da gattostanco.
      • #5013
        Mastic
        Amministratore del forum

        Gatto, mi fai morire!
        Sono giorni che mi rigiro nelle mani i numeri europei, e mi chiedo perché l’Italia è sempre in controtendenza. Due anni fa l’Europa si riprendeva, macinava grossi numeri di vendita, e l’Italia andava male. Allora era facile dire che la crisi da noi c’era ancora.
        Ora è il contrario! In Europa non si vende granché, ma in Italia il mercato vola.
        E sto qui che mi chiedo se siamo solo in ritardo o se ci sono ragioni differenti.

        Tutta sta premessa per dire che, visto che c’era una tua risposta, mi sono messo seduto e mi sono preparato a leggere una disamina socioeconomica sul mercato europeo. Poi l’ho aperta e c’è scritto forza Ducati, che fica la nostra moto!

        Ecco, ho sorriso. Spontaneo 🙂

    • #5014
      gattostanco
      Partecipante

      …non si può sempre essere seri ?
      Lamps ?

      Gatt.

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Vai alla barra degli strumenti